Quadro delle Competenze Turistiche: “Tourism Competence Framework (TCF)”: Pubblicata la versione 2.0 

Tourism Competence Framework

Il Quadro rientra in uno degli strumenti previsti dal progetto Progetto TAS: Turismo Arte e Spettacolo e mira a definire un Quadro delle Competenze Turistiche in linea e in conformità a quanto previsto dai Quadri europei EQF ed e-CF.

Il Quadro, denominato Tourism Competence Framework (TCF) o Quadro delle Competenze Turistiche (QCT), è composto da 108 Competenze (nella versione 2.0) e relative Abilità (Skill) e Conoscenze (Knowledge). Tali competenze sono quelle richieste nelle professioni intellettuali e di elevata specializzazione del settore turistico.

Per ognuna delle competenze turistiche individuate vengono inoltre associati 8 livelli di capacità collegati ai livelli del Quadro Europeo delle Qualificazioni EQF (European Qualifications Framework).

Il Quadro TCF, nell’attuale versione, non è da considerarsi un punto di arrivo ma un punto di partenza che mira ad individuare un quadro condiviso tra i vari stakeholder della filiera turistica. L’auspicio è quindi che altri attori del settore turistico intervengano in modo fattivo e collaborativo alla stesura delle prossime versioni. A tale proposito il progetto prevede il coinvolgimento di Studiosi, Associazioni, Enti Pubblici e privati che desiderano contribuire alla stesura delle prossime versioni. Gli interessati possono comunicare la loro disponibilità inviando una mail alla Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali, al seguente indirizzo: segreteria@aiptoc.it

Lo strumento mira a definire un Quadro delle Competenze Turistiche in linea e in conformità al Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualification Framework – EQF), alla Raccomandazione 2009/C 155/02 (Sistema europeo di crediti per l’istruzione e la formazione professionale -ECVET) e al modello e-CF 3.0 (European e-Competence Framework) per le parti applicabili.

Il Quadro TCF, è stato implementato in conformità allo schema di Riferimento “Le 4 Dimensioni delle Competenze“.

Le 4 dimensioni del TCF

  • Dimensione 1: Le Aree di Competenza
  • Dimensione 2: Le Competenze: 42 competenze professionali e 66 competenze tematiche per un totale di 108 competenze
  • Dimensione 3: 8 Livelli di Capacità, per ciascuna Competenza individuata, collegati ai livelli EQF
  • Dimensione 4: Un insieme di conoscenze (knowledge) e abilità (skill) in relazione alle competenze della dimensione 2.  Cosi come per il Quadro e-CF, l’elenco descrive il contesto aggiungendo valore al framework e non deve ritenersi esaustivo.

Nota: In questa fase del progetto, continueremo ancora a usare il termine “competenze” anche se tale termine, ultimamente è spesso sostituito dall’equivalente “responsabilità e autonomia”. Ciò deriva dal fatto che I “risultati dell’apprendimento”, nella versione EQF del 2017 non sono più “definiti in termini di conoscenze, abilità e competenze”, ma “in termini di conoscenze, abilità e responsabilità e autonomia”. Si tratta di una precisazione formale più che sostanziale, in quanto già nella versione EQF del 2008 veniva specificato che “nel contesto del Quadro europeo delle qualifiche le competenze sono descritte in termini di responsabilità e autonomia”.

Per chi volesse approfondire l’argomento si veda la pagina del progetto:

Quadro delle Competenze Turistiche: “Tourism Competence Framework (TCF)” – Ver. 2.0 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

X
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: