ECTAS: Elenco delle Competenze del Turismo, dell’Arte e dello Spettacolo
Antropologo (CP19)

Premessa: 

Schema elaborato in conformità ai requisiti indicati nel DM 244 del 20/05/2019 del MIBACT – allegato 1:Antropologo Fisico,  Per questa figura professionale il settore avanzato riporta anche la fascia di appartenenza (I, II o III)

Settore Base
Possono accedere al settore base:

I Professionisti in possesso di Laurea triennale in (L1) Beni Culturali, (L6) Geografia, (L10) Lettere, (L13) Scienze Biologiche, (L19) Scienze dell’Educazione e della Formazione, (L22) Scienze Attiv. Motorie e Sportive, (L32) Scienze Tecnologie per l’Ambiente (ex Scienze Naturali), (L43) Tecniche Conservaz. Restauro Beni, con indirizzo antropologico, con un numero di crediti minimi nelle discipline connesse all’antropologia e paleo-antropologia (BIO 08) e corrispondenti a 24 CFU e con un elaborato finale sostenuto in dette discipline

Settore Avanzato
Possono accedere al settore avanzato:

Antropologo I Fascia 8 livello EQF

  • Laurea quinquennale in Biologia o quadriennale in Scienze Naturali, con svolgimento della tesi di laurea in una disciplina del SSD BIO 08

OPPURE

  • Laurea Specialistica o Magistrale in (LM1) Antropologia Culturale e Etnologia, (LM2) Archeologia, (LM6) Biologia, (LM9) Biotecnologie Mediche Veterinarie e Farmaceutiche (fascia: Scienze Umane e Politiche Pubbliche), (LM11) Conservazione e Restauro dei Beni Culturali (fascia: Scienze della Terra e della Natura), (LM41) Medicina e Chirurgia (fascia: Scienze Umane e Politiche Salute e Management Sanitario), (LM55) Scienze Cognitive (fascia: Scienze Neurologiche e Cognitive), (LM60) Scienze della Natura (fascia: Discipline Biologiche), (LM75) Scienze Tecn. del Territorio (fascia: Discipline Biologiche), e con tesi in Antropologia e Paleoantropologia o comunque in una disciplina del SSD BIO 08.

OPPURE

  • Laurea quadriennale in Lettere, Lettere e filosofia o Beni Culturali o Conservazione dei beni culturali con indirizzo antropologico (SSD BIO 08) con svolgimento della tesi di laurea in una disciplina del SSD BIO 08.
    INTEGRATA DA
    Conseguimento di Dottorato di ricerca in discipline Antropologiche o Paleoantropologiche, più almeno 24 mesi, anche non continuativi di documentata esperienza professionale (nel cui computo rientrano anche i tirocini compiuti in detta formazione di secondo e terzo livello nell’ambito delle attività caratterizzanti il profilo).
    EQUIPOLLENZE
    Per tutte le modalità di accesso la Laurea Specialistica o Magistrale può essere sostituita da Master di ricerca o di secondo livello di durata biennale o due master annuali di cui almeno uno di II livello con elaborato finale in settori di antropologia o paleo-antropologia (SSD BIO 08) conseguito anche all’estero, o dai primi due anni di Dottorato di Ricerca in antropologia o paleo-antropologia (SSD BIO 08) subito dopo la Laurea Triennale conseguita all’estero, se la durata di tale Dottorato sia di almeno cinque anni.

Antropologo II Fascia 7 livello EQF

Laurea quinquennale in Biologia o quadriennale in Scienze Naturali, con svolgimento della tesi di laurea in una disciplina del SSD BIO 08, Laurea Specialistica o Magistrale in (LM1) Antropologia Culturale e Etnologia, (LM2) Archeologia, (LM6) Biologia, (LM9) Biotecnologie Mediche Veterinarie e Farmaceutiche (fascia: Scienze Umane e Politiche Pubbliche), (LM11) Conservazione e Restauro dei Beni Culturali (fascia:Scienze della Terra e della Natura), (LM41) Medicina e Chirurgia (fascia:Scienze Umane e Politiche Salute e Management Sanitario), (LM55) Scienze Cognitive (fascia: Scienze Neurologiche e Cognitive), (LM60) Scienze della Natura (fascia: Discipline Biologiche), (LM75) Scienze Tecn. del Territorio (fascia: Discipline Biologiche), e con tesi in Antropologia e Paleoantropologia o comunque in una disciplina del SSD BIO 08.

OPPURE

Laurea quadriennale in Lettere, Lettere e filosofia o Beni Culturali o Conservazione dei beni culturali con indirizzo antropologico (SSD BIO 08) con svolgimento della tesi di laurea in una disciplina del SSD BIO 08.
INTEGRATA DA
almeno 18 mesi, anche non continuativi, di documentata esperienza professionale (nel cui computo rientrano anche i tirocini compiuti in detta formazione di secondo livello), nell’ambito delle attività caratterizzanti il profilo.
EQUIPOLLENZE
Per tutte le modalità di accesso la Laurea Specialistica o Magistrale può essere sostituita da Master di ricerca o di II livello di durata almeno biennale o due master annuali di cui almeno uno di II livello con elaborato finale in settori di antropologia o paleo-antropologia, conseguito anche all’estero.

Antropologo III Fascia 6 livello EQF

Laurea triennale in (L1) Beni Culturali, (L6) Geografia, (L10) Lettere, (L13) Scienze Biologiche, (L19) Scienze dell’Educazione e della Formazione, (L22) Scienze Attiv. Motorie e Sportive, (L32) Scienze Tecnologie per l’Ambiente (ex Scienze Naturali), (L43) Tecniche Conservaz. Restauro Beni, con indirizzo antropologico, con un numero di crediti minimi nelle discipline connesse all’antropologia e paleo-antropologia (BIO 08) e corrispondenti a 24 CFU e con un elaborato finale sostenuto in dette discipline
INTEGRATA DA
almeno 18 mesi, anche non continuativi, di documentata esperienza professionale, nell’ambito delle attività caratterizzanti il profilo.

Per la richiesta di inserimento in ECTAS si veda la pagina: Come essere inseriti nell’Elenco ECTAS 

Ricerca sulla Banca Dati “Turismo, Arte e Spettacolo”

Strutture formative che rilasciano la competenza: CP19 Antropologo-strutture

Percorsi formativi che rilasciano la competenza: CP19 Antropologo-corsi

Professionisti in possesso della competenza: CP19 Antropologo-professionisti

Ulteriori Informazioni sulla Competenza: CP19 Antropologo

X
X